03.05.2018    04.05.2018    05.05.2018    06.05.2018   

DOPPIO SPETTACOLO: VERSUS - IL POTERE + QUINTETTO

Orario: 20:30 - Ingresso: 20,00 €

doppio versus_quintetto

dal 3 al 6 Maggio 

Serate doppio spettacolo

 

Elektromove vs Cecilia Vecchio - VERSUS - Il Potere ore 20:30

ALDES / Marco Chenevier – Quintetto  ore 22,15

 

 

VERSUS - Il Potere

Compagnia Elektromove visual and performing art

di e con Marco De Meo e Cecilia Vecchio

Luci e VJing Fabio Brusadin

Genere: tragedia comica in paillettes

 

Due performer si ritrovano sulla scena con l'urgenza di fare e dire qualcosa per riempire l’insostenibile atmosfera del vuoto, dove nulla accade; il risultato è un gioco per affermare la propria presenza dentro l’altro, nell'assurda convinzione che questo sia l'unico modo loro concesso per poter esistere. Questi bambini travestiti da adulti, fasciati dal latex nero che ricorda la trasgressione della night life metropolitana, saranno costretti a venire a capo dell'irrisolto che li imprigiona, senza abbracciare in conclusione, nessuna posizione, se non quella salvifica istintiva della fuga.

Nella continua necessità di affermare il proprio potere, due performer si ritrovano sulla scena con l'urgenza di fare e dire qualcosa per riempire l’insostenibile atmosfera del vuoto, dove nulla accade; il risultato è un eterno gioco per affermare la propria presenza dentro l’altro, nell'assurda convinzione che questo sia l'unico modo loro concesso per poter esistere.

Azioni comiche e drammatiche si susseguono tratteggiando le diverse sfaccettature di questo ambiguo rapporto, dal quale i due cercano disperatamente di svincolarsi; così, gradualmente, si viene a creare una dimensione nuova di ribellione, prima individuale e poi collettiva, che non crea più vittime, ma diventa occasione di fuga dalle dinamiche di potere. I due si scambiano eternamente i ruoli di carnefice e vittima, passando in rassegna le diverse sfaccettature del potere, a partire da quello scenico.

Questi bambini travestiti da adulti, fasciati di latex nero, che ricorda la trasgressione della night life metropolitana, saranno costretti a venire a capo dell'irrisolto che li imprigiona, abbracciando in conclusione quella più istintiva e salvifica, la fuga.

Performance sostenuta  della Casa Museo Emilio Tadini - Milano

 

 

Quintetto


Compagnia: ALDES / Marco Chenevier

Regia e Coreografia: Marco Chenevier

Interprete: Marco Chenevier

con il sostegno di MIBACT - Ministero dei beni e delle attività culturali e dell'Assessorato Istruzione e Cultura della Regione Valle d'Aosta

Genere: Balletto per marxisti ottimisti

 

Il "5", nell'esoterismo, è il numero che simboleggia la vita universale, l'individualità umana, è il numero dell'uomo come punto mediano tra terra e cielo, e indica che l'ascensione verso una condizione superiore è possibile. Contiene la sintesi dei cinque sensi, il numero delle dita di un uomo, è la base decimale matematica ed il numero della stella a cinque punte. Si tratta di una cifra dell'uomo, a cui gli uomini hanno attribuito significati trascendentali fin dalla notte dei tempi.

Ma oggi c'è la crisi...

Spettacolo vincitore del Be Festival - Birmingham 2015 | Inserito nella “Top 10 Comedy 2016” del quotidiano inglese “The Guardian” | Secondo premio del pubblico al Mess Festival – Sarajevo 2015 | Primo premio per la danza contemporanea al Sarajevo Winter festival – 2013 | Secondo classificato al Next Generation festival - Padova 2013

 

ALDES è un’associazione di artisti e operatori culturali che dal 1993, sotto la direzione di Roberto Castello, produce e promuove opere di sperimentazione coreografica con particolare attenzione alle forme di confine fra danza e arti visive, danza e nuove tecnologie, danza e teatro, realizzando spettacoli, video, installazioni, performances e manifestazioni che hanno come oggetto il corpo, il movimento e la loro rappresentazione.

 

ALDES è un progetto politico, un esperimento di gestione responsabile della cultura e dell’azione artistica e del rapporto con il territorio. ALDES riunisce alcuni tra gli autori italiani di danza più significativi sperimentando modalità organizzative che mirino a sgravare gli artisti da ogni onere burocratico.


A partire dal 2008 ALDES, nella provincia di Lucca, cura il progetto “SPAM! rete per le arti contemporanee” ospitando residenze, una programmazione multidisciplinare di spettacoli, workshop, attività didattiche, incontri.


Dove: Teatro della Contraddizione - Via Della Braida 6, Milano - MM3 PORTA ROMANA

Ore: 20:30

Quando: dal 3 al 6 maggio

 

Info e prenotazioni: Tel. +39 02 5462155, prenotazioni@teatrodellacontraddizione.it

 

Biglietti: singolo spettacolo: Intero €15 Ridotto €12

2 spettacoli: Intero 15€ +5€ - Ridotto 12€ +5€