25.10.2021   

Conserere presenta - workshop di improvvisazione con Michel Doneda

Orario: 16:30 - Ingresso: 5,00 €

conserere

Conserere presenta 

Workshop di musica improvvisata con Michel Doneda.


25 ottobre _ Michel Doneda [FR] _ workshop aperto a musicisti, danzatori e improvvisatori in generale.


Pochi musicisti come Michel Doneda hanno saputo fare dell’improvvisazione una pratica sonora e di vita tanto radicale e profonda. Considerato univocamente tra i più importanti improvvisatori a livello internazionale, il sassofono soprano diventa tra le sue mani uno strumento dalle sbalorditive possibilità di produzione di suoni, immagini e vibrazioni.

Nato nel 1954 nel Sud-Est della Francia, Michel Doneda è sassofonista autodidatta. Nel corso degli anni ha sviluppato il suo approccio personale e la sua tecnica sassofonistica unica, grazie anche all’incontro con musicisti di tutto il mondo e alle collaborazioni con i maestri dell’improvvisazione: Elvin Jones, Lé Quan Ninh, John Zorn, Fred Frith, Eliott Sharp, Daunik Lazro, Martine Altenburger, Barre Phillips, Tetsu Saitoh, Kazue Sawai, Fred Van Hove, Phil Wachsmann, e in tempi più recenti Keith Rowe, Gunter Muller, Bhob Rainey, Giuseppe Ielasi, Jerome Noetinger, eRikm.

Il suo genio non si ferma alla musica elettroacustica o free-jazz, ma si estende alla danza, alla poesia, alla musica tradizionale e al rock sperimentale. Nel 2007, in compagnia di Mats Gustaffson, ha suonato a Parigi insieme ai Sonic Youth. Ha suonato in Africa, Giappone, Asia, USA, Canada, Sud America, Russia e naturalmente Europa. Nel 1992 ha fondato a Toulouse l’associazione La Flibuste che comprende musicisti, attori, poeti, danzatori. Ad oggi ha inciso quasi 50 dischi per etichette europee, americane e giapponesi.


ore 16.30: ritrovo in teatro

ore 17.00 - 19.30: workshop

ore 20.00: prova aperta al pubblico


La partecipazione al laboratorio è gratuita per coloro che hanno già partecipato in passato ai laboratori Conserere e che abbiano ricevuto la mail di conferma.

Per tutti gli altri partecipanti il workshop è a offerta libera, consigliati 5 euro.

Restituzione aperta al pubblico con ingresso a offerta libera, consigliati 5 euro.


GREEN PASS e TESSERA ASSOCIATIVA

Per accedere in teatro è necessario il green pass e la tessera associativa del Teatro della Contraddizione. 

La tessera è gratuita e va richiesta almeno 24 ore prima dell'evento cui si vuole partecipare.

Per richiedere la tessera: http://www.tesseramentocontraddizione.it

Per prenotare scrivere a prenotazioni@teatrodellacontraddizione.it


Consere nasce a L.U.Me nell’inverno 2016 come una serie di incontri mensili dedicati alla musica totalmente improvvisata, aperti a musicisti di qualunque provenienza e livello.

A seguito dello sgombero dello spazio nell’estate 2017, il laboratorio, assieme al collettivo che ne era nato, si disperde per la città e l’Europa, prendendo una lunga e obbligata pausa.

A quattro anni di distanza, sentendo una forte mancanza del vuoto lasciato da questo che era un importantissimo momento di scambio e di crescita per tutti i partecipanti, ripropone tale esperienza, questa volta dislocata per Milano negli spazi che più lottano per la sopravvivenza della cultura e delle idee.

Da settembre 2021 il collettivo organizza laboratori di improvvisazione bisettimanali e workshop mensili tenuti da ospiti esterni.